Archivio dei tag

Blue Jasmine. Un film di Woody Allen

di Giovanni Romani

Al fan di Allen stremato dalle pessime prove europee, avvilito dall’imbarazzante “vacanza romana”, la sequenza d’apertura di Blue Jasmine non potrà che essere di conforto: l’aereo che solca il cielo è metafora del ritorno in patria, a un cinema più sentito e personale. Ma, sorpresa, il set non è più (Upper)Manhattan con le sue raffinatezze [...]

To Rome With Love. Un film di Woody Allen

di Giovanni Romani

Sulle note de “Nel blu dipinto di blu” si apre l’ultima cartolina illustrata di Woody Allen, spedita ai suoi connazionali da una Roma di fantasia perennemente ammantata dalla dorata luce estiva, risonante di fisarmoniche e mandolini. Una Capitale che non conosce cantieri, né smog, dove il traffico diviene simpatica caratteristica nazional-popolare, nel cui centro storico [...]

wenders incontra salgado



Il sale della terra: il docufilm di Wenders pecca di celebrazione (di Maurizio G. De Bonis - Punto di Svista)

[...] si tratta di un’agiografia priva di analisi e di approfondimento che, dunque, pone lo spettatore di fronte a un soggetto praticamente intoccabile. Così, ne Il sale della terra le sublimi e atroci immagini delle miniere d’oro in Brasile (Serra Pelada) finiscono incredibilmente per avere lo stesso valore degli inutili e banali scatti de [...]

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di CultFrame - Arti visive

Archivi