Archivio dei tag

Frank. Maestri della fotografia

di Chiara Micol Schiona

Robert Frank. 9 novembre 1924 (Zurigo) Robert Frank nel 1971, parlando delle sue fotografie contenute in “The Americans” disse: “penso che ce ne siano solo due o tre in cui ho davvero parlato con qualcuno, ma per la maggior parte del tempo sono stato in assoluto silenzio, camminando attraverso il paesaggio, attraverso la città fotografando [...]

White. Maestri della fotografia

di Chiara Micol Schiona

Minor White. 1908 (Minneapolis, Minnesota, USA) – 1976 (Cleveland, Ohio, USA) Il punto cardine del lavoro fotografico di Minor White sta nell’abbracciare per un lungo periodo della sua vita gli intenti della California School of Fine Arts di San Francisco (CSFA), scuola che nel 1945 subì una radicale modifica per quanto riguarda l’insegnamento della fotografia, [...]

Lartigue. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Jacques Henri Lartigue. 1894 (Courbevoie, Francia)  -  1986 (Nizza, Francia)   Grazie a una precoce iniziazione alla fotografia da parte del padre, come pure alla veneranda età raggiunta, Jacques Henri Lartigue può vantare una carriera fotografica di oltre ottanta anni. L’esser stato chiamato fotoamatore (in un periodo, per altro, nel quale questo termine non era [...]

Mulas. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Ugo Mulas. 1928 (Pozzoleng, BR) – 1973 (Milano)   L’intera vicenda artistica di Ugo Mulas è circoscritta in un arco temporale di poco meno di un ventennio, durante il quale egli lavora molto intensamente, trasformando un iniziale interesse per l’arte piuttosto generico in un rapporto con essa sempre più stringente, che lo porterà infine a [...]

Goldin. Maestri della fotografia

di Elisa Paltrinieri

Nan Goldin. 1953 (Washington D.C.)   Nan Goldin ha poco più di cinquant’anni ed è già considerata una pietra miliare della fotografia a livello internazionale. Le sue foto hanno ispirato molti suoi colleghi (si pensi al tedesco Wolfgang Tillmans, all’inglese Richard Billingham o all’olandese Bertien Van Manen), diventando così parte integrante dell’immaginazione visiva contemporanea. Tuttavia, [...]

Capa. Maestri della fotografia

di Elisa Paltrinieri

Robert Capa. 1913 (Budapest)  - 1954 (Thai-Bihn, Vietnam)   Quando nel 1936 Endre Friedmann e Gerda Taro inventarono Robert Capa, stavano solo cercando un modo per sbarcare il lunario; non potevano sapere che, invece, stavano dando vita a quello che sarebbe diventato non solo uno dei più grandi fotografi di guerra di tutti i tempi, [...]

Ronis. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Willy Ronis. 1910 (Parigi) – 12 settembre 2009   Willy Ronis con la sua opera ha attraversato buona parte del Novecento, ed è una figura centrale della fotografia umanista francese. Nel suo “Sur le fil du hazard”, egli ha scritto: “La fotografia è lo sguardo. Si ha o non si ha. Può affinarsi con gli [...]

Cartier-Bresson. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Henri Cartier-Bresson. 1908 (Chanteloup, Francia) – 2004  (L’Isle-sur-la-Sorgue, Francia)   Henri Cartier-Bresson, l’uomo che ha trasformato il fotogiornalismo in arte, ha spesso dichiarato di non essere per nulla interessato alla fotografia. Non c’è paradosso: le sue origini artistiche sono nel disegno e nella pittura, che a partire dal 1966 sono tornati ad essere suo interesse [...]

Álvarez Bravo. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Manuel Alvarez Bravo. 1902 (Città del Messico) – 2002 (Città del Messico)   Appassionato d’arte, amante della letteratura e della musica, Álvarez Bravo ha, giovanissimo, molti talenti da coltivare. Il particolare momento storico nel quale si trova, impone, però, scelte dettate dalle possibilità e dalla convenienza economiche; ne consegue tanto l’abbandono della scuola, quanto la [...]

Brandt. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Bill Brandt. 1904 (Amburgo)  - 1983 (Londra)   Bill Brandt è il più illustre dei fotografi inglesi del Novecento, quantunque sia tedesco di nascita. La sua produzione è stata multiforme ed egli si è abilmente confrontato con generi come il reportage, il ritratto ed il paesaggio, oltre al nudo per il quale è soprattutto noto. [...]

Cameron. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Julia Margaret Cameron. 1815 (Garden Reach, Calcutta, India)  - 1870 (Glencairn, Ceylon – Sri Lanka)   Donna insolita, al limite della stravaganza per l’età vittoriana in cui vive, Julia Margaret Cameron, è una figura di grande carisma, molto stimata per cultura e sensibilità dagli amici artisti, letterati e scienziati, di cui ama circondarsi. Fra di [...]

Araki. Maestri della fotografia

di Maurizio G. De Bonis

Nobuyoshi Araki. 1940 (Tokyo)   Le gambe accavallate, appena velate da un tessuto trasparente e leggerissimo. Il gesto semplice di prendere un calice di vino, I capelli a caschetto nerissimi e lucidi. Lo sguardo perso nel vuoto, morbido ed enigmatico, sensuale ed emozionante. Ed ancora. Un corpo sottile dalla pelle chiarissima imbrigliato in corde che [...]

Evans. Maestri della fotografia

di Andrea L. Casiraghi

Walker Evans. 1903 (St. Louis, Missouri)  - 1975 (New Haven, Connecticut)   Nel 1939 giungeva clandestinamente in Italia American Photographs, un racconto per immagini che causò un forte choc nelle giovani leve della fotografia italiana. Veniva pubblicato quell’anno sulla rivista «Corrente» e recensito da Alberto Lattuada. Involontariamente quel lavoro decise le sorti del realismo fotografico [...]

Sherman. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Cindy Sherman. 1954 (Glen Ridge, New Jersey)   La sfuggevole complessità di Cindy Sherman, e la sua controvertibile posizione intellettuale, sembrano simboleggiate con grande acume da un “ritratto”, che Annie Leibowitz dedica alla collega anni or sono: in esso, per la “legge del contrappasso”, sembra perfettamente logico che debbano apparire una dozzina di donne dai [...]

Arbus. Maestri della fotografia

di Rosa Maria Puglisi

Diane Arbus. 1923 (New York City) – 1971 ( New York City)   Concentrata nell’arco di soli undici anni, dalla prima pubblicazione su Esquire nel 1960 fino alla data della sua morte avvenuta nel ’71, la parabola artistica di Diane Arbus si dice abbia avuto le stigmate del “proibito”, nonché del male, che l’avrebbe infine [...]

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di CultFrame - Arti visive

Archivi