Archivio dei tag

Riffs. Mostra di Yto Barrada. FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma. XI Edizione

di Chiara Micol Schiona

Indagare, ricostuire, ascoltare. Una narrazione che è propria del lavoro di Yto Barrada che fa di Tangeri il centro e il significato del suo discorso artistico, attraverso le opere della mostra Riffs al MACRO, curata da Friedhelm Hütte e dalla curatrice indipendente Marie Muracciole che, dopo il successo ottenuto al Guggenheim di Berlino, al WIELS [...]

Il paese è reale. Mostra di A. Botto, L. Durantini, F. Jodice, F. Neri, T. Bonaventura e A. Imbriaco. FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma. XI Edizione

di Chiara Micol Schiona

Il titolo della mostra curata da Alessandro Dandini de Sylva fa l’occhiolino al titolo del progetto che nel 2009 portò gli Afterhours a promuovere i gruppi italiani emergenti, il tutto finalizzato ad incentivare la creatività del proprio Paese. Così, senza alcun scopo politico, ma essenzialmente comunicativo e sociale, il curatore ha portato in scena, sul [...]

Frank. Maestri della fotografia

di Chiara Micol Schiona

Robert Frank. 9 novembre 1924 (Zurigo) Robert Frank nel 1971, parlando delle sue fotografie contenute in “The Americans” disse: “penso che ce ne siano solo due o tre in cui ho davvero parlato con qualcuno, ma per la maggior parte del tempo sono stato in assoluto silenzio, camminando attraverso il paesaggio, attraverso la città fotografando [...]

Les Rencontres d’Arles 2012

di Chiara Micol Schiona

Fondati nel 1970 dal fotografo Lucien Clergue, lo scrittore Michel Tournier e lo storico Jean-Maurice Rouquette, i “Rencontres d’Arles”, in programma ogni estate, sono diventati, a detta di tutti, il punto di riferimento internazionale, per i temi fotografici proposti la vetrina artistica che ad essi sussegue. Arles propone un programma essenzialmente composto da produzioni inedite, [...]

Headlines. Mostra di Andy Warhol

di Chiara Micol Schiona

Vorrei essere fatto di plastica. Così si intitola un articolo apparso su Paese Sera del 29 giugno del 1973 e, a definirsi con queste parole era Andy Warhol, artista che indubbiamente ha segnato quella che venne definita da Lawrence Alloway la Pop Art. Se è vero che la sua arte si è declinata in quella [...]

White. Maestri della fotografia

di Chiara Micol Schiona

Minor White. 1908 (Minneapolis, Minnesota, USA) – 1976 (Cleveland, Ohio, USA) Il punto cardine del lavoro fotografico di Minor White sta nell’abbracciare per un lungo periodo della sua vita gli intenti della California School of Fine Arts di San Francisco (CSFA), scuola che nel 1945 subì una radicale modifica per quanto riguarda l’insegnamento della fotografia, [...]

Oscurità – luogo frammento memoria. Mostra di Orith Youdovich

di Redazione CultFrame

In mostra dieci fotografie di diverso formato che creano al loro interno e attraverso gli occhi dello spettatore un filo conduttore, un discorso da poter percepire. Il celato, l’indefinito, persino l’a-sistematico è ciò che è racchiuso nello stesso termine di Oscurità, titolo della mostra. Con ciò si indica qualcosa che non conosciamo ma che potremmo [...]

wenders incontra salgado



Il sale della terra: il docufilm di Wenders pecca di celebrazione (di Maurizio G. De Bonis - Punto di Svista)

[...] si tratta di un’agiografia priva di analisi e di approfondimento che, dunque, pone lo spettatore di fronte a un soggetto praticamente intoccabile. Così, ne Il sale della terra le sublimi e atroci immagini delle miniere d’oro in Brasile (Serra Pelada) finiscono incredibilmente per avere lo stesso valore degli inutili e banali scatti de [...]

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di CultFrame - Arti visive

Archivi