interviste

La “ricreazione” secondo Mitch Epstein. Intervista al fotografo americano

di Manuela De Leonardis

Roma. La voce è calda. Mitch Epstein (Holyoke, Massachusetts 1952) mette a disposizione i suoi ricordi, le sue esperienze con grande generosità. Anche quando gli ambienti della Brancolini Grimaldi cominciano a gremirsi di invitati per l’inaugurazione della sua mostra, Mitch non si scompone, rimane seduto in un angolo del giardino a risondere alle domande. Ci [...]

TuttaRoma. Intervista a Martin Parr. FotoGrafia – Festival Internazionale di Roma 2006

di Manuela De Leonardis

Roma. Laconico e conciso (o solo sbrigativo?), Martin Parr mostra quell’aplomb così tipicamente british, privo però di un qualsiasi sorriso. E dire che di ironia è profuso il suo lavoro, così attento a cogliere il particolare, sempre a caccia di esperienze straordinarie all’interno di situazioni scontate, ovvie, persino banali e grottesche. A Roma il fotografo [...]

Luci e forme. Intervista a Manuel Presti

di Manuela De Leonardis

Manuel Presti (Roma 1967) fotografa la natura, una passione che ha fin dall’infanzia. Lo scorso ottobre, primo italiano in assoluto, ha vinto il prestigioso premio BBC Wildlife Photographer of the Year 2005, il più importante concorso internazionale di natura. Un riconoscimento importante che viene dopo anni di collaborazioni con riviste nazionali e internazionali, tra cui [...]

Beirut 1991. Intervista a Gabriele Basilico. FotoGrafia – Festival Internazionale di Roma 2005

di Manuela De Leonardis

Roma. Milanese, classe 1944, Gabriele Basilico è a Roma per l’inaugurazione di “Beirut 1991″ alla Galleria VM21, a cui seguirà la mostra “Laboratorio Beirut 1991″ nell’Atelier del Bosco a Villa Medici (entrambe nel circuito del Festival Internazionale di Fotografia). La nostra chiacchierata inizia passeggiando davanti alle grandi fotografie – nove foto in bianco e nero [...]

Intervista a Caio Mario Garrubba. FotoGrafia – Festival Internazionale di Roma 2005

di Manuela De Leonardis

Roma. L’ironia discreta di Caio Mario Garrubba (Napoli, 19 dicembre 1923) è quella della persona colta che sa guardare la realtà con spirito acuto, anche un po’ romantico. Lo sguardo di chi ha creduto nei cambiamenti, politici e sociali, fotografandoli per più di quarant’anni. Il primo giornale con cui collabora è Il Mondo, altri suoi [...]

L’importanza della formazione in fotografia. Intervista a Augusto Pieroni

di Rosa Maria Puglisi

Storico e critico d’arte contemporanea, Augusto Pieroni è docente di Storia della Fotografia oltre che autore di scritti illuminanti sul linguaggio fotografico. In quest’intervista racconta la propria concezione della fotografia e l’appassionato lavoro nel campo della formazione. Perché hai esteso i tuoi interessi dall’arte alla fotografia? Perché mi stupiva di più e perché essendo cosa [...]

Evoluzione di un genio della fotografia. Intervista a Erwin Olaf

di Valeria Pierdominici

Fotografo d’eccellenza, con una spiccata e criticata personalità, Erwin Olaf è un uomo carismatico, di una libertà e un’apertura disarmanti, un individuo in grado di dare emozioni, di esprimere idee e di creare sempre nuovi mondi di fantasia. Olaf ha avuto grandi maestri ad affinare la tecnica, e ad essere presente nelle problematiche politiche e [...]

Opera d’arte e oggetto commerciale. Intervista a Massimo Vitali

di Rosa Maria Puglisi

In occasione della mostra Italia. Doppie visioni, abbiamo incontrato Massimo Vitali; presente anche con una personale alla Galleria Next Door di Roma, l’autore ci ha parlato fra il serio e il faceto della propria concezione della fotografia. Può parlarci delle sue fotografie, del loro impatto espositivo dato dal grande formato, dal materiale che usa? Le [...]

Ritratti di Albini. Intervista a Pieter Hugo. FotoGrafia – Festival Internazionale di Roma 2004

di Orith Youdovich

Una pelle così candida da sembrare trasparente, capelli biondi da sembrare quasi bianchi, occhi chiari che rendono fragile lo sguardo. Gli albini del fotografo sudafricano Pieter Hugo sono ritratti al centro dell’inquadratura, su uno sfondo grigio/verdastro, una tonalità che non invade e non scuote la figura già vulnerabile dell’individuo. Sono scatti effettuati in giro per [...]

Una percezione letteraria della Fotografia. Intervista a Ferdinando Scianna. FotoGrafia – Festa Internazionale di Roma 2003

di Rosa Maria Puglisi

Ferdinando Scianna non ha bisogno di presentazioni, grazie al suo lungo lavoro di fotografo, ma anche di “scrittore di Fotografia”. Incontrarlo in occasione del festival di Roma è stata una preziosa occasione per parlare della fotografia come mezzo espressivo e narrativo. Alla seconda edizione di FotoGrafia lei è presente, con una mostra e con un [...]

Luigi Ghirri. Fotografie 1970–1992. Intervista a Massimo Mussini

di Maurizio Chelucci

All’inaugurazione della mostra Luigi Ghirri Fotografie 1970 -1992 allestita al Palazzo Fontana di Trevi di Roma abbiamo incontrato Massimo Mussini, curatore dell’iniziativa. Mussini è un estimatore di questo maestro della fotografia. Su di lui ha scritto libri e cataloghi e, probabilmente, è il critico (nel tempo amico) che è stato maggiormente presente durante il percorso [...]

Il senso poetico del tempo. Intervista a Graciela Iturbide

di Rosa Maria Puglisi

La sua mostra a Roma è stata l’occasione per questo incontro con Graciela Iturbide, la fotografa messicana, allieva di Álvarez Bravo, che da anni racconta il mondo attraverso il proprio sguardo raffinato e senziente. Può raccontarci il suo incontro con Manuel Álvarez Bravo? Cominciai a studiare tardi, perché mi ero sposata molto giovane; quando decisi [...]

I fantasmi del tempo, i luoghi della memoria. Incontro con Shimon Attie. FotoGrafia – Festival Internazionale di Roma 2002

di Maurizio G. De Bonis

La forza espressiva della memoria, il ruolo fondamentale del ricordo, l’inestinguibile legame con le proprie radici, la fragilità del concetto di tempo, la presenza di fantasmi concepiti come frammenti poetici di un discorso sulla sfera interiore degli individui, la sovrapposizione visuale degli ambienti nella girandola dello spazio-tempo, il segno linguistico utilizzato come lente d’ingrandimento sul [...]

Un americano a Parigi. Incontro con William Klein

di Orith Youdovich

Giunto in Europa con le truppe di occupazione, nel 1948, l’allora soldato americano Klein sbarcò a Parigi, città dove tuttora vive e alla quale ha dedicato il suo ultimo lavoro fotografico. Parigi+Klein è il titolo del libro appena pubblicato, ma anche una mostra allestita al Palazzo delle Esposizioni di Roma, spazio dove l’artista ha incontrato [...]

La bellezza dei senza potere. Intervista a Tano D’Amico

di Maurizio G. De Bonis

In occasione della mostra “La vita in uno sguardo – le donne nelle foto di Tano D’Amico”, allestita presso il Museo Cassioli di Asciano (SI) ed organizzata nell’ambito della manifestazione IdeaDonna 2002, CultFrame pubblica un’ampia intervista al fotoreporter italiano. Come sono stati gli anni della la tua infanzia? E’ stato un periodo che ho vissuto [...]

wenders incontra salgado



Il sale della terra: il docufilm di Wenders pecca di celebrazione (di Maurizio G. De Bonis - Punto di Svista)

[...] si tratta di un’agiografia priva di analisi e di approfondimento che, dunque, pone lo spettatore di fronte a un soggetto praticamente intoccabile. Così, ne Il sale della terra le sublimi e atroci immagini delle miniere d’oro in Brasile (Serra Pelada) finiscono incredibilmente per avere lo stesso valore degli inutili e banali scatti de [...]

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di CultFrame - Arti visive

Archivi