Romain Gary

La nostra rubrica vorrebbe avere come obiettivo quello di diseppellire pellicole che per i più diversi motivi possano destare l’attenzione degli spettatori e soprattutto dei cinefili. Al di là, ovviamente, del loro valore intrinseco. Nel caso di Kill! i motivi…

Samuel Fuller

Samuel Fuller è stato spesso considerato un reazionario, soprattutto in Italia. I suoi film, capolavori registici tipicamente americani, anticipatori del cinema di Clint Eastwood, sono stati di volta in volta accusati di anticomunismo, di filofascismo, di sadismo e di razzismo….