Love In A Dying World di e con Nero Kane e Samantha Stella. A Genova nell’ambito di Passaggi – Sguardi sulla morte

Love in a Dying World
Love in a Dying World

Per la seconda edizione della rassegna culturale PASSAGGI – sguardi sulla morte del Teatro della Tosse di Genova, il duo artistico nato dalla collaborazione tra il musicista Nero Kane e l’artista visiva e performer Samantha Stella presenta negli spazi de LaClaque venerdì 30 marzo 2018 alle h. 22.30 Love In A Dying World, voce e visione di un amore in un mondo che sta morendo.

Love In A Dying World è un progetto di ampio respiro che include un album in prossima uscita registrato da Nero Kane a Los Angeles con il produttore Joe Cardamone dove atmosfere folk-rock-blues uniscono radici europee a sonorità desertiche americane, un film sperimentale con regia di Samantha Stella girato durante il viaggio con Nero Kane attraverso i paesaggi desertici e solitari della California, e una declinazione performativo/installativa presentata in contesti museali/galleristici. Il film, un road movie atipico di cui i due artisti sono protagonisti girato da Stella con una piccola camera a mano, è strutturato in diversi capitoli, ogni capitolo montato su un brano di Nero Kane. Amore, morte, decadenza, solitudine.

Love In A Dying World
Love In A Dying World

Dopo un debutto negli spazi dell’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles, per la serata a LaClaque gli artisti proporranno il live musicale di Nero Kane voce/chitarra, affiancato sul palco da Samantha Stella tastiere/seconda voce, e la proiezione in anteprima mondiale di una parte del film. Il duo aveva debuttato a Milano e a Los Angeles nel 2016 con la precedente performance intitolata Hell23. Dopo numerosi progetti presentati con la firma Corpicrudi, si tratta per l’artista genovese Samantha Stella del primo progetto presentato nella sua città natale dopo molti anni.

Nero Kane, nome d’arte di Marco Mezzadri, è un musicista attivo nel panorama underground italiano. Dopo l’uscita nel 2016 del suo album rock-wave Lust Soul con la firma NERO (“Un concentrato di sonorità viscerali e atmosfere oscure che crescono come cattedrali di rami intricati.” – Rockerilla), percorre una nuova ricerca intimistica, minimale e decadente. Nasce Love In A Dying World in collaborazione con il produttore americano Joe Cardamone (The Icarus Line), un progetto dalle tinte scure ed emozionali, vicine al songwriting e al folk/acustico.

Samantha Stella, genovese, co-fondatrice nel 2005 insieme a Sergio Frazzingaro del duo di artisti visivi Corpicrudi per poi intrapprendere una carriera solista, è artista visiva, performer, set&costume designer, art director per eventi artistici e di moda. Sviluppa principalmente progetti focalizzati sul corpo e pratiche di discipline live utilizzando differenti linguaggi, installazioni con elementi strutturali e corporei, fotografia, video, musica. New York, Los Angeles, Miami, Belgrado, Berlino, nonché numerosi spazi di diversa natura in Italia, hanno accolto i suoi progetti definiti dalla critica e curatrice Francesca Alfano Miglietti con cui ha più volte collaborato, una rappresentazione affascinata di una diversa visione come controcultura, per un romanticismo-decadente, fascino della sottrazione e della sobrietà.”

CultFrame 03/2018
(Dal comunicato stampa)

INFORMAZIONI
Love In A Dying World di Nero Kane e Samantha Stella / Nell’ambito di PASSAGGI – Sguardi sulla morte (2a edizione)
30 marzo 2018 / ore 22.30 (negli spazi de LaClaque)
Fondazione Luzzati -Teatro della Tosse / Piazza Renato Negri 4, Genova / Tel: 010.2470793
Biglietto: 10 euro

SUL WEB
Il sito di CORPICRUDI (Samantha Stella e Sergio Frazzingaro)
Facebook. Nero Kane
Teatro della tosse, Genova