La sfida di Appunti sul Fotogiornalismo: la questione italiana. INCONTRO NAZIONALE

fotogiornalismo-michael_powell-occhio_che_uccide-cfIl 24 aprile 2010 lanceremo una sfida. Una sfida costruttiva, aperta e doverosa per riattivare il meccanismo della comunicazione e del confronto. Una sfida rivolta a tutte le componenti del fotogiornalismo italiano, nella speranza che questo incontro nazionale diventi una vera assemblea pubblica, nella quale ogni istanza abbia la sua voce e il suo spazio. Tutti gli addetti ai lavori, gli operatori culturali, i fotografi, i giornalisti e i fotogiornalisti, gli editori e i photoeditor, sono dunque invitati a partecipare, a portare il loro contributo affinché quello del fotogiornalismo non sia solo considerato un settore professionale asettico ma anche una pratica culturale senza confini e fondamentale in un paese democratico.
Sono almeno due anni che io (in qualità anche di direttore di Cultframe – Arti Visive) e il direttore de Il Fotografo Sandro Iovine, insieme, pensiamo di dare concretezza a questo evento. E grazie all’appoggio fondamentale di Emilio d’Itri, direttore artistico di Officine Fotografiche (ma ringrazio anche il suo staff), e dei miei due preziosi compagni di avventura in Punto di Svista, i fotografi Orith Youdovich (direttore responsabile della testata giornalistica  Punto di Svista – Arti Visive in Italia) e Alfredo Covino (Vice presidente), ora siamo arrivati all’appuntamento di cui tante volte abbiamo parlato.

Personalmente, posso dire che quello di Appunti sul Fotogiornalismo: la questione italiana è il punto di arrivo di un lavoro ostico, e per certi versi “scandaloso”, che ho sempre svolto nella consapevolezza che fosse necessario provare a cancellare un deficit che il fotogiornalismo italiano non è ancora riuscito a colmare. Questa mia affermazione non suoni come un’accusa gratuita e unidirezionale (io stesso, per certi versi, faccio parte di questo mondo) ma solo come una constatazione realistica che può riguardare l’intero sistema della fotografia del nostro paese.
Entrerò nella sostanza di queste mie affermazioni nell’ambito dei lavori che si svolgeranno il 24 aprile. Per ora mi limito a evidenziare come per la salute di ogni ambiente sia necessaria, ogni tanto, una messa a fuoco, una pausa di riflessione che consenta di comprendere in quali acque si stia navigando e come si possa arrivare in un porto sicuro, per poi ripartire.
Per quel che mi riguarda, l’unico porto che, per ora, sarebbe opportuno raggiungere è quello del dialogo, della dialettica democratica, dello scambio culturale privo di luoghi comuni, pregiudizi, paure e, soprattutto, estraneo alla sterile assuefazione “provocata” dallo stato delle cose e, più in generale, alla rassegnazione.
Discutere insieme è sempre un privilegio e una scelta. È anche la prova di un reale bisogno di comunicazione che spesso viene avvertito come un fastidio da chi vuole che le cose non cambino mai.

I problemi del fotogiornalismo italiano sono innumerevoli ed è proprio di tali questioni che vorrei si parlasse (in primo luogo tra gli stessi fotogiornalisti), il 24 aprile 2010 all’ISA di Roma. Il tutto in modo civile, ovviamente, ma anche sinceramente e liberamente.
Ad aiutarci a riflettere e a trovare possibili strade da percorrere saranno proprio quattro fotogiornalsti, i quali racconteranno le loro esperienze ed esporranno al pubblico le loro idee: Leo Brogioni, Giorgio Cosulich, Emanuele Cremaschi e Alessandro Grassani.
Non resta che darvi appuntamento all’assemblea/incontro nazionale di sabato prossimo.

©CultFrame / Punto di Svista 04/2010

LINK
CULTFRAME. Appunti sul fotogiornalismo: la questione italiana. INCONTRO NAZIONALE
– Dettagli e informazioni

INFORMAZIONI
Giorno: 24 aprile 2010, ore 10.00 – 19.00
ISA – Istituto Superiore Anticendi
Via del Commercio 13, ROMA (Zona Ostiense, Metro Piramide, Linea B)
INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA
10.00 – 13.00 interventi dei relatori
13.00 – 15.00 pausa
15.00 – 19.00 dialogo tra i relatori e il pubblico presente e assemblea

CONTATTI
Punto di Svista: puntodisvista@gmail.com
Officine Fotografiche: info@officinefotografiche.org
Il Fotografo: ilfotografo@sprea.it
CultFrame – Arti Visive: redazione@cultframe.com

RIFERIMENTI ONLINE
Officine Fotografiche – Associazione culturale

Punto di Svista – Arti visive in Italia
Il Fotografo
CultFrame – Arti visive
Fotografia: parliamone!