Life is Now. Spot Vodafone diretto da Gabriele Muccino

vodafone-spot-gabriele_muccinoUna delle tecniche comunicative ed espressive utilizzate nell’ambito della realizzazione di campagne pubblicitarie è quella di recuperare in modo preciso stilemi e forme visuali tipiche del linguaggio cinematografico, e in particolar modo di certi generi filmici che fanno parte dell’immaginario collettivo.
E’ una scelta interessante, ma densa di pericoli, poiché tale impostazione potrebbe configurare una situazione comunicativa in cui l’aspetto registico e formale si sovrappone in maniera ingombrante al messaggio promozionale vero e proprio.

Il rischio aumenta quando ci si affida a un testimonial molto famoso che potrebbe distrarre ulteriormente lo sguardo e la mente del fruitore medio. In ogni caso, questa tipologia di spot sta a testimoniare quanto, in verità, cinema e pubblicità abbiano in comune, essendo non solo linguaggi contigui ma anche territori che possono nutrirsi a vicenda in un corretto scambio di fattori specifici.


Prendiamo il caso del recente spot Vodafone nel quale una coppia di giovanissimi si trova a viaggiare nella parte posteriore di un pick up, in una zona meravigliosa sotto il profilo naturalistico, tra valli sterminate, montagne selvagge e strade deserte e totalmente isolate dal resto del mondo.

Ovviamente, i riferimenti cinematografici sono più che palesi, anche troppo. Ci riferiamo all’epica del western, della frontiera e della solitudine dell’uomo di fronte all’immensità della natura, e alla mitologia del road movie avventuroso, in cui personaggi, che nulla hanno in comune, incrociano le loro strade per brevi, intensi, tratti.

Il plot, comunque, si concentra sul fatto che il ragazzo (dell’estemporanea coppia) non porta con sé nulla, se non pochissima roba, e che tutta la vita di questo soggetto è racchiusa in un telefonino.

Ottima trovata comunicativa, non c’è che dire; anche se un po’ prevedibile e troppo connessa all’immagine dei due protagonisti, attori giovani e noti: Silvio Muccino e Laura Chiatti.

Si tratta, comunque, di uno spot molto ben confezionato sotto il profilo registico, che si propone come un prodotto di alta qualità visiva; e questo, naturalmente, è un pregio di non poco conto.


©CultFrame 07/2006

 

 

CREDITI

Spot: Vodafone / Claim: Life is Now / Agenzia: McCann Erickson / Art Director: Dario Neglia / Direzione creativa: Milka Pagliani, Dario Neglia / Regia: Gabriele Muccino / Produzione: Indiana / Musica: Ligabue / Interpreti: Sivio Muccino, Laura Chiatti

 

LINK

CULTFRAME. Heartango. Spot Intimissimi (diretto da  Gabriele Muccino)

CULTFRAME. La ricerca della felicità. Un film di Gabriele Muccino

Filmografia di Gabriele Muccino