Rich Girl. Videoclip di Gwen Stefani diretto da David LaChapelle

gwen_stefani-rich_girlÈ uno dei fenomeni musicali del momento. Durerà? Non sappiamo dare risposte ovviamente, ma certamente Gwen Stefani sta lavorando molto bene sotto il profilo dell’immagine e della comunicazione promozionale. In tal senso, i suoi videoclip sono sempre estremamente accurati e calibrati per veicolare il senso palesemente ultracommerciale della sua musica.

Ultimamente, poi, è stato scomodato anche uno dei fotografi di maggior tendenza del panorama internazionale: David LaChapelle.

L’artista visuale è stato chiamato a dirigere il video intitolato Rich Girl. Brano ovviamente accattivante, realizzato in duetto con Eve, Rich Girl evoca atmosfere musicali di carattere ebraico, scelta che fornisce alla canzone una sostanza espressiva notevole e gradevole.


Il clip inizia con alcune bambine giapponesi che giocano con il modellino di una nave che viene immerso in una sorta di acquario. Il racconto a questo punto procede per impulsi decisamente fantasiosi. La storia infatti si sposta proprio all’interno del veliero, dove le “piratasse” Gewn Stefani e Eve, ballano, cantano e “rappano” immerse in un nugolo di bucanieri-ballerini.

La scelta registica di David LaChapelle è stata quella di costruire le inquadrature secondo un punto di vista frontale. Gwen Stefani rappresenta quasi sempre il baricentro compositivo dell’immagine, mentre i campi sono in genere abbastanza lunghi, tranne qualche primo piano sulla platinata cantante. La frontalità non viene abbandonata neanche quando la macchina da presa compie delle fluide carrellate in avanzamento che conferiscono un dinamismo fondamentale al clip, senza il quale risulterebbe troppo rigido e prevedibile. Gli aspetti cromatici, la proliferazione controllata degli elementi, la sperimentata complessità della struttura linguistica, la sovrabbondanza di simbologie, l’iperrealismo fumettistico, sono fattori tipici della fotografia di LaChapelle, il quale in questo caso ha elaborato un onesto lavoro senza grandi guizzi autoriali.

Il suo sguardo è ormai un marchio di fabbrica generatore di testi audiovisivi caratterizzati da un evidente manierismo, un manierismo pur sempre divertente che però incomincia a mostrare segni di involuzione.

© CultFrame 04/2005

 

CREDITI

Videoclip: Rich Girl / Album: Love, Angel, Music, Baby / Interprete: Gwen Stefani, feat. Eve / Etichetta: Universal, Music, Interscope Records, 2004 / Regia: David LaChapelle

 

SUL WEB

Il sito di Gwen Stefani

Il sito di David LaChapelle

Interscope