Franco Fontana. Mostra antologica

franco_fontana-piscinaUn orizzonte che divide il mare dal cielo, superfici intersecate, piani incrociati, contorni ora curvati ora lineari, forma e contenuto stretti in un legame indissolubile.

A donarci momenti di poesia e di emozione è Franco Fontana, artista modenese celebrato agli Scavi Scaligeri di Verona in una mostra organizzata dal Centro Internazionale di Fotografia. Circa 150 immagini, esposte e raccolte nel bel catalogo edito da Leonardo Arte (introdotto dai testi dei curatori Giorgio Cortenova e Walter Guadagnino e completato da un’esaustiva biografia), rappresentano la sconfinata creatività di Fontana, ricercatore instancabile ed osservatore capace di interpretare e di re-inventare la realtà. Nessun uso di filtri o altri mezzi tecnici; solo la mente, e l’occhio adagiato su linee, colori e forme per ricreare un quadro che rimarrà vivo nella sua rappresentazione.

Entrare in contatto con la visione di questo fotografo permette di attraversare un mondo di colori dalle combinazioni infinite, basate su armonie e melodie dai ritmi variabili, scale cromatiche in cui luce, ombre, nuvole, acqua e aria sono protagoniste, nonché cieli limpidi e porzioni di terra sospese nel tempo.

Franco Fontana, noto per i suoi paesaggi, è uno sperimentatore sempre curioso e sensibile alle innovazioni. La sua inventiva ad ampio raggio si esprime nel reportage, nel ritratto, nelle fotografie di nudo, nelle Polaroid manipolate e nelle immagini digitali. Come nell’ormai famoso lavoro del 1982 (“Presenza/Assenza”), la presenza umana, inglobata nell’ambiente esclusivamente attraverso l’uso delle ombre, è discreta, attenta a non irrompere nel mondo. Nei “paesaggi” metropolitani, la concezione dello spazio si fa più marcata, l’uomo è lontano e vicino, vivente e evanescente, e a volte immerso nella solitudine.
Nato a Modena nel 1933, Fontana è oggi uno dei fotografi italiani più apprezzati nel mondo. Ricco di riconoscimenti, ha pubblicato fino ad ora più di quaranta libri e le sue opere fanno parte di oltre 50 collezioni di musei in tutto il mondo. Gli appassionati di fotografia lo ricorderanno come il promotore del’International Photomeeting di San Marino, del Toscana Photofestival e della Interfoto Festival in Calabria.

©CultFrame 11/2000

 

 

IMMAGINE

Piscina, 1984


INFORMAZIONI

Dal 26 ottobre 2000 al 14 gennaio 2001

Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri / Piazza Dante Alighieri, Verona / Telefono 0458007290

Orario: tutti i giorni 10.00 – 19.00 / chiuso lunedì

Catalogo: Leonardo Arte